Politica

On / by GM / in Politica

Quando lo Stato ci chiama ad essere giudici dei bisognosi.

A seguito del “soccorso alimentare” varato dal governo, i comuni italiani sono stati chiamati ad organizzarsi in fretta affinché gli aiuti di Stato potessero raggiungere subito i cittadini bisognosi. Ai sindaci quindi è stato demandato un compito delicatissimo: stabilire in totale autonomia tempi e modalità di consegna degli aiuti. In totale autonomia sì, giacché è prevalso il principio – assai comodo in fasi d’emergenza – secondo cui i sindaci sono le persone più adatte ad interpretare le esigenze delle comunità amministrate, data la conoscenza approfondita che i primi hanno delle seconde. Di qui una frastagliata geografia delle iniziative assunte. Continue reading

On / by GM / in Letture, Politica

Vuoti di memoria

  • “Professore, grazie per avermi ricevuto a quest’ora”.
  • “Figurati, Giuseppe. Ma quale è il motivo di tanta fretta?”.
  • “La memoria”.
  • “La memoria? In che senso?”.
  • “Guardi, guardi qui professore. Noi, è vero, non ci incontriamo ormai da un po’ tempo. Credo da circa quattro anni. Nel frattempo, sa, ho avviato anche un’esperienza amministrativa. Diciamo che su questo punto non l’ho ascoltata. E ieri ho avuto tra le mani questo progetto. Legga, legga. Capisco la necessità di ottenere un finanziamento, ma con un tratto di penna si è cancellato il ricordo…”.
  • “Il ricordo di cosa?”.
  • “Di tutto ciò che è stato”.
  • “Del passato, intendi?”.

Continue reading

On / by GM / in Politica

Sentenze vere e sentenze false: quanto conta la verità in politica.

Una piccola premessa, relativa ad una questione di principio piuttosto semplice.

Un sito internet comunale, pagato con i soldi del bilancio, è deputato ad accogliere notizie di natura “istituzionale”, cioè in rappresentanza, nell’interesse e per l’utilità dell’intera comunità, senza distinzioni di sorta. La sua gestione, quindi, dovrebbe essere ben attenta alle parole che si scelgono per pubblicizzare le attività pubbliche, evitando di cadere in giudizi di valore politico indirizzati alla minoranza, cui non si riconosce alcuno spazio – nel sito stesso – per esercitare un diritto di replica. Il tutto aggravato, se così si può dire, dal fatto che il sito istituzionale risulta collegato a diversi canali social, che divengono – com’è naturale che sia – cassa di risonanza ulteriore.

Vengo così alla questione di fatto, che discende proprio dalla violazione del principio di cui sopra. Continue reading

On / by GM / in Politica

Il re è nudo: la maggioranza annulla il bilancio comunale!

E fu così che la maggioranza decise di annullare il bilancio comunale! Succede (guarda caso) a Gesualdo, in provincia di Avellino.

Con una decisione che rimarrà nella storia, giacché iscritta per sempre negli annali della comunità, soprattutto per le conseguenze tremende che essa produrrà, si apprende dall’albo pretorio che il prossimo 20 agosto la maggioranza annullerà il bilancio di previsione per poi riapprovarlo.

Dal giorno successivo decadranno – e andranno rifatti – tutti gli atti (delibere, decreti, determinazioni, ecc.) che, approvati dal 15 aprile 2019 fino a ieri, dipendono dal bilancio stesso. Un bel lavoro, insomma, oltre che una bella prova, per chi ha fatto della “competenza” un cavallo di battaglia durante la contesa elettorale. Continue reading

On / by GM / in Politica

Affidamenti diretti: come aggirare l’aggiramento della legge.

L’attuale normativa sugli affidamenti diretti della pubblica amministrazione suscita diverse perplessità. 

La preoccupazione manifestata dalle Autorità preposte ai relativi controlli trova giustificazione nel fatto che la semplificazione burocratica e l’accelerazione delle procedure  rischiano di penalizzare alcune fondamentali garanzie, traducendosi nel vantaggio di pochi, anzi, di pochissimi eletti.

Si è deciso di avviare, pertanto, un primo esame riguardante lo “stato di salute” degli affidamenti diretti nel Comune di Gesualdo (AV), dove si svolge attività di opposizione consiliare. Continue reading

On / by GM / in Politica

Così trasparente da diventare invisibile.

La vicenda della “delibera copia e incolla” del Comune di Gesualdo (AV) per l’approvazione del rendiconto di gestione, portata alla luce dall’opposizione consiliare, ha avuto una vasta eco ed ha assunto – per certi aspetti – carattere tragicomico.

Nella risposta ideata dalla maggioranza, tra le altre cose, su cui pure si dovrà presto discutere, balza evidente agli occhi una sorta di spot: “trasparenza”, si dice. E lo si dice tutto in maiuscolo!

Allora, una volta per tutte, è bene chiarire l’iter di trasparenza amministrativa che ha portato il Comune di Gesualdo a deliberare sotto il nome di un altro Comune irpino, quello di Guardia Lombardi. Continue reading

On / by GM / in Politica

Arriva un momento in cui bisogna solo chiedere scusa.

di Domenico Forgione, Giuseppe Mastrominico e Luigia Solomita*

____________________

Ciascuno di noi, nella propria vita scolastica, avrà avuto l’occasione (se non di vivere e sperimentare) quantomeno di ascoltare la storiella divertente del compagno di classe svogliato, che chiede insistentemente di copiare il compito o la versione. Pigro e indolente, però, il compagno si lascia scoprire facilmente dal professore, in quanto egli – nella fretta della consegna all’ultimo minuto – ha copiato non solo il compito, ma anche la firma originale del suo autore. Inevitabili conseguenze sono un brutto voto e la possibilità di una bocciatura.

Ebbene, cosa succede quando la pratica (che oggi si dice) del “copia e incolla” riguarda la Pubblica Amministrazione?

Caso di studio il Comune di Gesualdo (AV). Continue reading

On / by GM / in Politica

Continua la saga del concorso per istruttore direttivo contabile al Comune di Gesualdo (AV)

Comincia ad assumere tinte surreali la vicenda del concorso bandito dal Comune di Gesualdo (AV) per istruttore direttivo contabile; vicenda di cui ci siamo occupati in altro articolo di questo blog (> leggi qui).

Si riassume brevemente il punto di partenza dell’intera faccenda.

Il Comune di Gesualdo, con delibera di giunta del 18 aprile 2019, ha comunicato l’intenzione di procedere all’assunzione di un istruttore direttivo contabile mediante conferimento diretto dell’incarico (ex art. 110, comma 1, D.Legs. n. 267/2000). Continue reading

On / by GM / in Politica

Quando la cura è peggiore del male!

Domanda: è possibile che soggetti esterni all’Amministrazione possano frequentare abitualmente gli uffici comunali, occuparne le scrivanie, trasferire carte ai dipendenti, ricevere cittadini, dare loro risposte in luogo di un sindaco, il tutto senza una formale autorizzazione?

Caso di studio il Comune di Gesualdo (AV), dove (notoriamente ormai) svolgo attività di opposizione. Continue reading