On / by GM / in Letture

Quante cose si apprendono da Napoli, vista allo specchio!

Se è vero, com’è vero, che la pubblicazione di un libro (di ogni libro) deve sempre vincere una sfida principale, essere innanzi tutto un buon esercizio di scrittura, Specchio napoletano di Antonio Scoppettuolo (Lastarìa Edizioni, 2018) soddisfa in pieno tale obiettivo primario. Centodiciotto pagine di convincente letteratura, infatti, accompagnano il lettore tra i “vicoli” di sette storie, più due riportate in appendice; storie di amore e di adii, così recita il sottotitolo del libro; storie, ancora, ambientate a Napoli o che con Napoli fanno i conti, come le narrazioni in presa diretta di Fulvio Tessitore e di Luca De Filippo: in verità, due eleganti dialoghi che – riportati appunto in conclusione di libro, a mo’ di appendice – hanno due importanti meriti. Continue reading

On / by GM / in Altro

Parto. Non dimenticherò né la via Toledo né tutti gli altri quartieri di Napoli; ai miei occhi è, senza nessun paragone, la città più bella dell’universo.
(Stendhal)

On / by GM / in Altro

Nel paese della bugia la verità è una malattia.
(Gianni Rodari)

On / by GM / in Diario

Teatro Valle e Sapienza di Roma aprono le porte a Carlo Gesualdo… ed è “sold out”

Quella del viaggio è senza dubbio una metafora sicura per indicare un cammino di scoperta e di conoscenza, ma nel caso gesualdiano forse anche una metafora obbligata. La due giorni gesualdiana vissuta a Roma lunedì e martedì scorsi, 14 e 15 ottobre, ne è un’evidente dimostrazione.

Il successo che sta riscuotendo “Madrigale senza suono”, il romanzo di Andrea Tarabbia vincitore del Premio Campiello 2019, funge da autorevole supporto per la (ri)scoperta del personaggio Carlo Gesualdo e, quindi, per una rinnovata conoscenza della sua arte da parte di un pubblico veramente vasto di lettori. Continue reading

On / by GM / in Altro

Sembra esserci nell’uomo, come negli uccelli, un bisogno di migrazione, una vitale necessità di sentirsi altrove.
(Marguerite Yourcenar)

On / by GM / in Altro

L’ordine non si trova che nella legge, nella legalità: e la sua osservanza deve essere prima nel governo, se si vuole che si estenda fra il popolo.
(Massimo d’Azeglio)

On / by GM / in Letture

Parte I / Riflessioni su Madrigale senza suono, il nuovo romanzo di Andrea Tarabbia

1. L’incipit del romanzo

Non vi poteva essere scelta più felice di quella della Bollati Boringhieri, la casa editrice che ha pubblicato l’ultimo romanzo di Andrea Tarabbia, Madrigale senza suono, in cui l’autore si misura con la complessa figura del principe madrigalista Carlo Gesualdo (1566-1613), ovvero con le difficili tessere di una biografia umana e artistica che, attraversando da protagonista il crinale di fine Rinascimento e incipiente Barocco, è giunta fin dentro l’epoca nostra (non senza un carico di errori e credenze, di miti e leggende). Continue reading

On / by GM / in Altro

La letteratura è una difesa contro le offese della vita.
                                                                                      (Cesare Pavese)

On / by GM / in Politica

Il re è nudo: la maggioranza annulla il bilancio comunale!

E fu così che la maggioranza decise di annullare il bilancio comunale! Succede (guarda caso) a Gesualdo, in provincia di Avellino.

Con una decisione che rimarrà nella storia, giacché iscritta per sempre negli annali della comunità, soprattutto per le conseguenze tremende che essa produrrà, si apprende dall’albo pretorio che il prossimo 20 agosto la maggioranza annullerà il bilancio di previsione per poi riapprovarlo.

Dal giorno successivo decadranno – e andranno rifatti – tutti gli atti (delibere, decreti, determinazioni, ecc.) che, approvati dal 15 aprile 2019 fino a ieri, dipendono dal bilancio stesso. Un bel lavoro, insomma, oltre che una bella prova, per chi ha fatto della “competenza” un cavallo di battaglia durante la contesa elettorale. Continue reading